Costa d'Avorio

1 post / 0 nuovi
Ritratto di toscanafoto
Offline
Last seen: 2 mesi 3 settimane fa
Iscritto : 04/05/2006 - 15:21
Costa d'Avorio

Volevo condividere la mia esperienza del recente viaggio in Costa d'Avorio

 

Un bel viaggio itinerante per conoscere usi e costumi di alcune etnie che popolano diverse zone della Costa d'Avorio ; un viaggio di interesse principalmente antropologico / etnografico . Nei villaggi rurali , assistere ad antichi riti animisti permette di conoscere meglio la cultura , la religione e le tradizioni locali . L'itinerario di circa 2200 km di strade asfaltate e piste dissestate è stato percorso in 10 giorni attraversando il Paese in maniera circolare

 

Per vedere la fotogallery del viaggio cliccare sul link sotto

https://www.flickr.com/photos/marcodileo/sets/72157665345609968/

 

Sotto il mio itinerario giornaliero delle località che ho visitato ( possono essere utili per pianificare meglio un viaggio )

 

1° Giorno : Italia - Abidjan

 

2° Giorno ( 210 km ) : partenza da Abidjan per Akoupé poi Abengourou dove risiedono principalmente gli abitanti di etnia Akan , per visitare il palazzo Reale , il Museo degli Agni Indeniè e il vivace mercato centrale

 

3° Giorno ( 315 km ) : partenza per Aniassué per la visita di una scuola di sacerdotesse animiste ( Komian ) per assistere a una danza tradizionale delle Feticheuses ; trasferimento a Daoukro e successivamente nella città di Bouaké

 

4° Giorno ( 260 km ) : visita del villaggio di Kapela famoso per la produzione di perle di terracotta dipinte a mano , proseguimento per il villaggio di Waraniéné famoso per la tessitura e per assistere alla danza Boloye o della pantera ; trasferimento nella vivace città di Korhogo

 

5° Giorno ( 80 km ) : visita dei dintorni di Korhogo , Pays Senoufo , e il santuario animista di Shienlow , le miniere di granito , il villaggio di Koni famoso per la lavorazione artigianale del ferro ; successivamente rientro a Korhogo per visitare la grande Moschea

 

6° Giorno ( 230 km ) : partenza per il bel villaggio di Niofoin , dove sono presenti caratteristiche abitazioni costruite in argilla , i tipici granai affusolati e una bellissima casa dei feticci a forma conica ; trasferimento nelle vicinanze di Boundiali per assistere alla danza Ngoro e in un affascinante villaggio abitato da allevatori nomadi di etnia Peulh o Fulani ; proseguimento per Badandougou e Odienné

 

7° giorno ( 270 km ) : visita della Moschea di Odienné e incontro con i Donso , chiamati anche i cacciatori Malinkè , per assistere a una danza tradizionale ; proseguimento per Touba , cuore dei Pays Yacouba chiamati anche Dan , presso i villaggi Waninou e Koungbekro per assistere all'uscita delle bellissime maschere Gue Gblen ; successivamente trasferimento a Man

 

8° giorno ( 340 km ) : partenza per Kouepleu per visitare le rapide del fiume e proseguimento per Danané per visitare un interessante villaggio famoso per un bellissimo ponte di liane che sovrasta il fiume Bandama ; successivamente rientro a Man per visitare le cascate di Zadepleu e la foresta delle scimmie sacre di Gbepleu

 

9° giorno ( 200 km ) : partenza per Daloa , proseguimento per Bouaflé per visitare una piantagione di cacao ; proseguimento per la Capitale Yamoussoukro per visitare la mastodontica Basilica di Notre Dame de la Paix e successivamente visita del villaggio di Gbomizambo , dove risiedono principalmente abitanti di etnia Baulè , per assistere alla danza delle maschere Goly ; infine trasferimento a Yamoussoukro

 

10° giorno ( 275 km ) : visita del lago con i caimani sacri del palazzo Presidenziale di Yamoussoukro ; successivamente partenza per Abidjan per visitare il quartiere Plateau con la dinamica Cattedrale ed il Museo Etnografico ; infine trasferimento a Grand Bassam

 

11° giorno ( 45 km ) : visita della cittadina coloniale e anche famosa località balneare di Grand Bassam ; trasferimento a Abidjan per rientro in Italia

 

P.s. per sapere la località dove sono scattate le fotografie , ingrandirle singolarmente cliccandoci sopra e leggere sotto la foto